Indice di tenuta all'acqua - Easytek
Cos'è l'indice di tenuta all'acqua delle cabine doccia
Indice di tenuta all'acqua
18711
single,single-post,postid-18711,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-9.4.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Indice di tenuta all’acqua

Indice di tenuta all’acqua

Easytek specifica l’indice di tenuta all’acqua per le cabine doccia.

Cos’è l’ indice di tenuta all’acqua?

Si tratta di una classificazione dei box doccia in base alla capacità di “tenere l’acqua” che varia a seconda della configurazione, del modello e del telaio.

Easytek usa una classificazione da uno a cinque, rappresentata da gocce.

goccia_1 Tenuta parziale agli spruzzi indiretti del soffione

goccia_2 Tenuta al getto indiretto sulla parete ma non ai getti di rimbalzo

goccia_3 Tenuta al getto indiretto sulla parete e ai getti di rimbalzo

goccia_4 Tenuta al getto del soffione ad esclusione delle sovrapposizioni vetro/vetro e vetro/profilo

goccia_5 Tenuta completa al getto diretto del soffione

Ad esempio, un box doccia della tipologia “schermo fisso” normalmente ha un valore di uno, mentre una cabina doccia della tipologia “scorrevole” con tutto il telaio perimetrale arriva ad avere un punteggio di cinque.

E’ importante tenere presente che i box doccia sono da intendersi come “schermi” e non come “contenitori d’acqua”, di conseguenza bisogna porre attenzione all’uso dei doccini e degli idrogetti che non vanno mai diretti contro i profili perimetrali e le cerniere.

Se il doccino viene utilizzato in maniera non consona Easytek declina qualsiasi responsabilità in merito ad eventuali perdite di acqua.

attenzione_uso_doccino

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.